CalabrItaly
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 Prodotti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cucina calabrese

 
 
 
 

Pasta alla 'Nduja

 
Ingredienti per 4 persone:

  • 400g di SPAGHETTI o SCIALATIELLI FRESCHI;
  • 100g di 'NDUJA;
  • 150g di CIPOLLE ROSSE DI TROPEA;
  • 400g di SALSA DI POMODORO;
  • 40g di OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA;
  • 100g di acqua calda.
 
Per preparare gli spaghetti o scialatielli con la ‘nduja eliminate il budello della nduja e ponetela in una ciotola, schiacciandola con una forchetta per ammorbidirla. Tagliate a rondelle la cipolla rossa di Tropea e fatela soffriggere a fuoco lento per 6 minuti in una padella antiaderente con l’olio extravergine di oliva, allungando con 50 g di acqua calda. Successivamente aggiungete la nduja a pezzettini, distribuendola in maniera uniforme. Versate l’acqua calda restante e mescolate in modo che la ‘nduja si sciolga. Unite anche la salsa di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e fate bollire. Fate cuocere gli spaghetti o scialatielli, lasciandoli al dente, poi scolateli, aggiungeteli direttamente nel condimento che avete preparato e mischiate per farli insaporire.
Fate saltare il tutto per qualche istante e regolate di sale e di pepe, quindi servite i vostri spaghetti o scialatelli con la ‘nduja ben caldi.
 
 
 
 
 


 
 

Fileja al ragù di salsiccia

 
Ingredienti per 4 persone:

  • FILEJA 400 gr
  • SALSICCIA DI MAIALE 400 gr
  • POMODORO PELATO 400 gr
  • SPICCHIO DI AGLIO 1
  • PEPERONCINO ROSSO PICCANTE1
  • CIPOLLE ROSSE DI TROPEA 1
  • FINOCCHIETTO SELVATICO q.b.
  • PECORINO grattugiato - q.b.
  • OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • SALE q.b.
 
La fileja è un tipo di pasta fresca fatta a mano che si adatta facilmente a diversi condimenti. Piatto tipico della cucina calabrese è la fileja con il ragù di salsiccia. Per la preparazione di questo piatto bisogna soffriggere uno spicchio d’aglio in un pò di olio, mettere la salsiccia sbriciolata in padella con l’aglio, unire la cipolla di Tropea tritata, il finocchietto selvatico e la salsa di pomodoro, per poi aggiungere un pizzico di sale e un peperoncino a metà. Dopo che la fileja è giunta a cottura, si aggiunge il sugo. La fileja con il ragù di salsiccia va servita ben calda con una spolverata di pecorino grattugiato. Per un piatto gustoso ti consigliamo di preparare questa pietanza con la fileja, facilmente reperibile presso il nostro punto vendita.
 
 
 
 
 
 
 


 
 
pasta acciughe e mollica
 
 
 

Pasta con la mollica e le acciughe

 
Ingredienti per 4 persone:

  • Peperoncino fresco piccante 1
  • Acciughe sotto sale filetti 4
  • Sale fino q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Pane casereccio mollica
  • 100 g Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva 100
 
La pasta con la mollica e le acciughe è un piatto molto saporito. Per la preparazione: schiacciare l’aglio e metterlo a soffriggere in padella con le acciughe sminuzzate, il peperoncino tritato e poi fai rosolare per alcuni minuti. In un’altra padella lasciar rosolare a fuoco lento la mollica sbriciolata con uno spicchio d’aglio. Una volta rosolata aggiungere il sale e il finocchietto. Cuocere la pasta al dente e condirla con il sughetto di acciughe e dopo versarla nella padella con la mollica. Mischiare bene tutti gli ingredienti e la pasta è pronta per essere impiattata. Ti consigliamo di utilizzare le alici che abbiamo nel nostro negozio per ottenere una pasta ancora più gustosa e saporita.
 
 
 
 
 


 
 

Orecchiette con salsiccia e cime di rapa

 
Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di SALSICCIA;
  • 320g di ORECCHIETTE;
  • 280g di CIME DI RAPA;
  • 1/2 CIPOLLA ROSSA DI TROPEA;
  • 40g di OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA;
  • q.b. di PEPERONCINO PICCANTE IN POLVERE.
 
Per realizzare le orecchiette con salsiccia e cime di rapa per prima cosa occupatevi della salsiccia, a cui va tolto il budello e va sgranata leggermente, poi fatela rosolare a fuoco medio alto in una padella già ben calda per circa 10 minuti. Quindi trasferitela su un piatto, e proseguite con la preparazione. Ponete nello stesso tegame in cui avete cotto la salsiccia, con il fondo di cottura che si è creato, 20 g di olio extravergine di oliva, mezza cipolla rossa di Tropea e un pizzico di peperoncino a piacere, lasciate soffriggere per fino a doratura. Poi nello stesso tegame aggiungete le cime di rapa e ultimate la cottura.
Intanto che il condimento cuoce, ponete sul fuoco un tegame colmo di acqua da salare a bollore, servirà per la cottura delle orecchiette. A cottura ultimata della pasta, scolatela e mettetela nel tegame del condimento, aggiungete anche la salsiccia precedentemente messa da parte, aggiustate di sale e pepe, e saltate il tutto sul fuoco per qualche minuto.
Servite subito le vostre orecchiette con salsiccia e cime di rapa.
 
 
 
 
 
 
 


 
 
 
 

Antipasto misto alla calabrese

 
Ingredienti:

  • PECORINO PRIMO SALE;
  • PECORINO PEPATO ROSSO;
  • OLIVE NERE SECCHE;
  • CAPOCOLLO;
  • PROSCIUTTO CRUDO;
  • SALSICCIA DOLCE A CATENA;
  • MELANZANE A FILETTI;
  • BRUSCHETTE DI PANE DURO;
  • ‘NDUJA;
  • PANCETTA ARROTOLATA;
  • INVOLTINI DI MELANZANE;
  • CAPRICCIO DI PESCE PICCANTE,
  • MONOPORZIONI DI RICOTTA;
  • COMPOSTA DI CIPOLLA ROSSA DI TROPEA.
 
Per realizzare un fantastico antipasto misto alla calabrese basta affettare salumi e formaggi e disporli sul piatto di portata. Poi ammollare le bruschette di pane duro e su alcune spalmarvi sopra la ‘nduja in vasetto, mentre su altre il capriccio di pesce piccante, e su altre ancora le melanzane a filetto, disponendo successivamente il tutto sul piatto di portata. Infine disporre nel piatto gli involtini di melanzane e le ricottine con al di sopra un po’ di composta di cipolla rossa di Tropea. Guarnire il tutto con olive nere secche o in alternativa olive verdi schiacciate. Gustare il tutto leccandosi i baffi.
 
 
 
 


 
 

Girelle alla sardella

 
Ingredienti per circa 20 girelle:

  • 300 ml di acqua;
  • 500 gr di farina 00;
  • 12 gr di lievito di birra;
  • 8 gr di sale fino;
  • 50 gr di OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA;
  • 200 gr di sardella altrimenti detto CAPRICCIO DI PESCE PICCANTE.
 
Il primo passo per preparare le girelle è preparare la pasta per il pane sciogliendo il lievito di birra in acqua tiepida e mescolare il tutto insieme alla farina, all'olio extravergine di oliva e al sale sciolto in un goccio d'acqua. Continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto liscio, che metterete in una ciotola coperta con la pellicola. Lasciate lievitare l’impasto per circa due ore. Quando la pasta sarà lievitata, mettetela su di una spianatoia infarinata per poi stenderla formando un cerchio dello spessore di 1 cm circa. Per la preparazione del ripieno, mettete la sardella in una ciotola e aggiungete dell’olio mescolando per bene. Spalmate dunque il capriccio di pesce sulla superficie della pasta, quindi arrotolate. Prima di chiudere il rotolo, si consiglia di spennellare dell’acqua lungo il bordo. A questo punto tagliate il rotolo in tanti pezzi larghi circa 2 cm e sistemate le girelle su una teglia ricoperta di carta forno. Per finire infornate le girelle a 200° in forno preriscaldato per 20-25 minuti.
 
 
 
pasta acciughe e mollica